Connettiti con noi

News

Sport nei Parchi, il Foro Italico apre ai cittadini: una palestra a cielo aperto nella Grand Stand Arena

Pubblicato

su

Il Foro Italico apre ai cittadini: ecco la Gran Stand Arena

 

Una palestra a cielo aperto a disposizione dei cittadini. Sport e Salute, la società dello Stato per la promozione dello sport, spalanca le porte del Foro Italico al servizio della collettività, dai campioni ai praticanti. Nel pomeriggio, presso la Grand Stand Arena di viale delle Olimpiadi, è stato presentato il progetto pilota del programma “Sport nei parchi”, prima espressione del protocollo d’intesa firmato da Sport e Salute e Anci per dotare alcune aree comunali di attrezzature per l’attività sportiva. «Un ponte per la ripartenza dello sport», lo definisce il presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli. «Ci eravamo dati un mese di tempo per aprire questa struttura e ci siamo riusciti – continua Cozzoli -. Ora Sport e Salute spalanca le porte del Foro Italico alla cittadinanza in un momento difficile». Insomma, un modo per tenere vivo lo sport durante i giorni della chiusura degli impianti.

LA NOVITA’
All’interno della Grand Stand Arena è stato attrezzato un circuito con vari postazioni, utilizzabili dagli sportivi più esperti fino ai bambini, alle persone con difficoltà motorie e ai principianti. La struttura sarà aperta, a partire da domani, dalle 8 alle 21, sette giorni su sette. L’accesso sarà gratuito, aperto a tutti, anche per le società sportive che vorranno usarlo per tenere in forma i propri tesserati. Del resto, l’area, dotata di attrezzature innovative con una scheda video e dei tutorial, è di 800 metri quadri, potendo ospitare fino ad 80 persone, delle quali 30 potranno utilizzare gli attrezzi, nel pieno rispetto delle misure anti-Covid. All’inaugurazione hanno partecipato gli ex campioni Manuela Di Centa e Massimiliano Rosolino, che fanno parte del progetto Legend.