Sky, Condò: «Figc e Uefa? Pensavo i tamponi fossero gli stessi…»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Paolo Condò a SkySport.

Il noto giornalista di SkySport Paolo Condò ha espresso un’opinione piuttosto chiara circa la situazione relativa alla diversità di tamponi tra ordinamento italiano ed europeo. Ecco le sue parole a Sky.

«Sinceramente una volta che il campionato avesse adottato il protocollo UEFA davo per scontato fossero fatti gli stessi tamponi che si fanno prima delle sfide in Europa, trovo che non esista che un tampone per l’UEFA sia positivo e per la lega italiana negativo. Ci sono ampi settori che non vedono bene il fatto che il calcio continui, penso si debba evitare qualsiasi alibi. Deve esserci certezza identica sia in Italia che in Europa, è il caso sia della Lazio che dell’Ajax. Ho visto Tadic fare gol questa sera in trasferta, anche lui prima è stato positivo poi negativo al Covid-19».