Connettiti con noi

News

Simeone e Veron: «Non eravamo amici, abbiamo avuto divergenze alla Lazio»

Pubblicato

su

Spuntano interessanti retroscena dalla docuserie Amazon su Simeone. Ecco le parole del Cholo e Veron sul loro rapporto

All’interno della docuserie Amazon su Diego Simeone “Simeone – Vivir partido a partido” si è fatta luce sul rapporto tra il Cholo e Juan Sebastian Veron. Sono proprio i due ex compagni alla Lazio a sottolineare come il loro legame non fosse così cordiale come sembrava che fosse.

VERON – «Per il Cholo ho rispetto e ammirazione, ma non siamo amici e non mi sono mai considerato tale. Dopo tutto questo tempo posso arrivare a considerarmi un buon compagno di squadra. Abbiamo avuto divergenze sia in nazionale che alla Lazio. In campo, però, io avrei ucciso per lui e lui faceva lo stesso».

SIMEONE – «Mi sedevo vicino a lui, lui arrivava, ci cambiavamo uno vicino all’altro. Io non lo salutavo e lui non salutava me. Anzi spesso si spostava. Il nostro rapporto era solo sul campo. Se toccavano lui era come se fosse mio fratello. Se avevi intenzione di vincere io lo avrei scelto senza nessun dubbio. Nessuno è più importante della squadra, questa frase dice tutti».