Si scrive Parolo, si legge garanzia: 2 gol e un assist nelle ultime 5 da titolare

© foto www.imagephotoagency.it

Si scrive Parolo, si legge garanzia: 2 gol e un assist nelle ultime 5 da titolare

E’ stato schierato persino in difesa sul centro-destra, e addirittura da quinto di destra. In questa stagione Parolo ha alternato quattro ruoli nelle apparizioni con la Lazio: perno centrale della retroguardia, difensore di destra, quinto, mezz’ala. Lo scorso anno il centrocampista di Gallarate era stato testato anche in cabina di regia davanti alla difesa, quest’anno la presenza di Leiva, Cataldi e l’acquisto di Escalante lo ha spesso relegato in una posizione più arretrata. Parolo aveva saltato l’ultimo mese per infortunio, era al rientro dal primo minuto ed oltre a ben figurare in difesa ha anche trovato la via della rete con un pregevole inserimento e colpo di testa a trafiggere il portiere del Parma Colombi. Non è la prima volta in stagione, nonostante il poco spazio. 350 minuti in Serie A, poco più di 200 in Champions League, ma nella massima competizione internazionale aveva colpito anche lo Zenit San Pietroburgo con un gran gol da fuori area. Nelle ultime cinque partite disputate da titolare da novembre ad oggi, Marco Parolo ha trovato dunque due volte la via del gol ed ha anche fornito un ottimo assist a Crotone per la rete di testa in tuffo di Ciro Immobile che sbloccò il match dello Scida.