Serie A, Vaia (Spallanzani): «Riapertura stadi? Ci spero e ci conto»

Italia-Grecia
© foto @LazioNews24

Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani, ha parlato sulla possibile riapertura degli stadi in maniera graduale

Il direttore sanitario dello Spallanzani (centro Covid di Roma) e membro della commissione medica della FIGC, Francesco Vaia, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo:

«Riaprire parzialmente gli stadi? Ci spero e ci conto. Sono stato sempre severo, ma sereno. La società sta riaprendo, il contact tracing continuo e costante ci aiuterà. Così andando, possiamo prevedere una parziale apertura degli stadi».

PROTOCOLLO FIGC – «Oggi abbiamo una curva bassissima, ma comunque ci sono dei positivi. È un atto farisaico dire di riprendere il campionato con una norma che dice di bloccarlo in caso di quarantena. L’unica cosa di buon senso da poter fare è mettere sotto monitoraggio, un contact tracing, tutto il gruppo. Ad oggi di fronte la decisione del Cts è evidente sia frutto delle divisioni di chi la voleva cotta e chi cruda».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy