Serie A, Spadafora favorevole alla proposta del CONI: domani il decreto

© foto @CalcioNews24

Dopo la proposta del presidente del CONI, di fermare tutte le attività sportive fino ad aprile, arriva la risposta del Ministro dello Sport

Questa mattina il presidente del CONI si è espresso in merito alla situazione che sta vivendo lo sport italiano a causa del Coronavirus.

Malagò ha dichiarato che avrebbe proposto la sospensione di tutto lo sport nazionale fino al 3 aprile, ma per farlo avrebbe avuto bisogno di un nuovo decreto ministeriale che avrebbe reso inefficace quello attualmente in vigore, che consente lo svolgimento dei campionati purché si giochi a porte chiuse. In serata è arrivata la risposta, registrata dall’ANSA, del Ministro dello Sport Spadafora: «Ho appreso con piacere l’esito dell’incontro svoltosi oggi al Foro Italico con il presidente del CONI, Giovanni Malagò e i presidenti delle Federazioni degli Sport di squadra. Ringrazio tutti per la serietà, la collaborazione e la presa di coscienza della gravità della situazione. Sono già al lavoro per la stesura del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia sportiva, che spero possa essere firmato già nella giornata di domani».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy