Serie A, il Ministro Spadafora apre alle partite in chiaro

© foto @CalcioNews24

Con l’emergenza Coronavirus gli stadi chiudono al pubblico. Il Ministro dello Sport ripropone la Serie A in chiaro

Nonostante l’emergenza sanitaria che si sta vivendo in Italia a causa del Coronavirus, la Serie A andrà avanti anche se gli impianti saranno chiusi al pubblico.

Le partite verranno trasmesse sulle emittenti che ad inizio anno avevano acquistati i diritti (Sky e DAZN), ma qualcosa di mai accaduto potrebbe succedere: il campionato potrebbe andare in onda in chiaro, in modo tale da poter garantire a tutti la visione delle gare vista la situazione particolare. La proposta arriva direttamente dal Ministro dello Sport Spadafora, che ha dichiarato tramite una nota ufficiale: «C’è una nuova possibilità per le partite in chiaro. Oggi ho avuto vari contatti telefonici con i vertici del calcio, le reti televisive e l’Agcom, perché continuo a pensare che in questo momento sia importante offrire uno svago ai cittadini in casa propria. C’è una soluzione possibile, sulla quale aspettiamo le valutazioni della Lega Serie A. Per questo motivo ho scritto di nuovo al presidente Dal Pino. Attendiamo risposta».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy