Serie A, i difensori dell’Italia a confronto: Acerbi e Izzo si avvicinano a Chiellini

Lazio-Chievo Verona
© foto www.imagephotoagency.it

Acerbi è uno dei migliori centrali della Serie A delle ultime stagioni: a confermalo ci sono le statistiche raccolte da Calcio Datato

Francesco Acerbi è reduce dalla prima da titolare in una partita ufficiale dell’Italia. Il difensore della Lazio ha dimostrato di poter dare un contributo fondamentale alla causa azzurra, poiché uno dei migliori centrali della Serie A delle ultime stagioni. A testimoniarlo le statistiche raccolte da Calcio Datato. Il portale ha messo a confronto i numeri dei cinque difensori centrali a disposizione del ct Mancini per sostituire l’infortunato Chiellini: Acerbi, Romagnoli, Mancini, Izzo e Bonucci. Tra questi, l’highlander ex Sassuolo è l’unico ad avvicinarsi ai dati che caratterizzano lo juventino. Solamente Izzo riesce a pareggiare, e alcune volte, a superare ‘Ace’.

I DATI – I dati, che si riferiscono alla stagione 2018/19 e alle prime partite ufficiali di questo inizio 19/20, mettono in risalto come il laziale sia di gran lunga il migliore per duelli difensivi vinti, mentre il difensore campano è al secondo posto. Situazione invertita per quanto riguarda i duelli aerei vinti, precisione nei lanci lunghi e numero di intercetti a partita, con Acerbi distante a poco più di un punto dall’avversario. Di seguito, la tabella completa: