Serie A, il nuvo Dpcm blocca il calcio: niente partite fino al 14 giugno

© foto @CalcioNews24

Il nuovo provvedimento firmato dal premier Conte vieta tutte le competizioni sportive fino al 14 giugno. La Serie A è a rischio

L’attuale stagione di Serie A rischia di non riprendere. Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, il nuovo Dpcm firmato ieri dal Premier Conte, blocca le partite fino al 14 giugno.

Il provvedimento, entrato in vigore da oggi, afferma: «Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati». Al momento, quindi, la Serie A non ripartirà prima di metà giugno, a meno che non arrivi un altro Dpcm.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy