Serie A, la deadline è stata fissata per Pasqua: la situazione

lazio atalanta live diretta
© foto foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: telecamera pallone

Serie A, se entro Pasqua i numeri circa il Coronavirus non saranno confortanti, il campionato potrebbe non ripartire

È Pasqua la deadline fissata: entro quella data, se non si saranno registrati numeri confortanti riguardanti il Coronavirus, la Serie A non ripartirà.
Come riportato da La Gazzetta Sport, al contrario, se le notizie saranno positive verranno prese in considerazione due date: 9 o 16 maggio per tornare sui campi d’Italia.

Se non si dovesse ricominciare a giocare, la classifica verrebbe congelata. Questo porterebbe: all’annullamento delle retrocessioni; alla non assegnazione dello Scudetto e alla presenza di 22 squadre nel prossimo campionato.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy