Connettiti con noi

News

Serie A fuoriosa con le tv: niente sconto a Sky

Jessica Reatini

Pubblicato

su

Caso

Serie A, non è stata gradita la lettera inviata da Sky in cui si chiedeva uno sconto visto quanto accaduto in questi mesi a causa dello stop

La lettera inviata da Sky alla Lega Serie A dove si chiedeva uno sconto e una dilazione dell’ultima rata, è stata rispedita con forza al mittente e ha scatenato anche l’ira dei club e in particolar modo di De Laurentiis Lotito .

Come riporta il Corriere dello Sport a far infuriare i presidenti è stato, oltre la tempistica, l’entità dello sconto richiesto. Sky, dal canto suo, esplora un doppio scenario: nel primo viene valutato il valore di una singola partita e viene effettuato uno sconto del 50% alle 87 gare che ancora devono essere disputate con il risultato che la Serie A incasserebbe 127,5 milioni in meno. Nel secondo si prevede sia le settimane di sospensione del campionato sia il numero di turni che verrebbero spostati dal week-end a metà settimana. Così se il campionato dovesse ricominciare il 30 maggio lo sconto sarebbe di 145 milioni. Se fosse concesso quel taglio proporzionale a Sky dovrà essere concesso anche a Dazn e Img e lo sconto arriverebbe quindi a 200 milioni. In via Rosellini hanno calcolato che se la stagione non dovesse riprendere le perdite totali ammonterebbero a 440 milioni.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement