Serie A, i club contrari ai playoff: «Meglio giocare tutte le gare»

© foto @CalcioNews24

Serie A, la possibilità di disputare i playoff e playout non piace ai club che vorrebbero in caso di ripresa giocare tutte le gare

Non si ha ancora la certezza che il calcio ossa ripartire ma se c’è una cosa sicura è che l’idea di poter disputare i playoff e i playout per determinare la classifica non piacciono proprio a nessuno. Questo ovviamente è solo il piano B e verrebbe messo in atto nel caso in cui per qualsiasi ragione il campionato non possa essere portato a termine giocando tutte e 12 le gare che mancano alla fine.

Come riporta La Gazzetta dello Sport tuttavia i club di Serie A sono contrari ad uno stravolgimento del format. Per tre ragioni:

  • Se non si possono giocare le restanti partite perché per tutelare la salute allora perché si possono giocare i playoff?
  • Dalle società sfavorite pioverebbero i ricorsi per contrastare il nuovo format, che sarebbe una novità non prevista.
  •  I principali broadcast si opporrebbero al pagamento della sesta rata che non avrebbe poi tanto ragione di esistere in virtù della drastica riduzione del numero delle partite.