Sergio Sylvestre risponde alle critiche: «Non ho dimenticato l’Inno»

© foto @CalcioNews24

Il cantante ha avuto un blocco durante l’Inno di Mameli cantano in un Olimpico deserto e dal web sono piovute moltissime critiche

Non sono mancate le critiche per quanto accaduto ieri a Sergio Sylvestre durante l’esecuzione dell’Inno di Mameli. Il cantante però ha voluto fornire le sue spiegazioni in merito.

«Non sono mai stato così emozionato in vita mia, è stata una cosa incredibile. Vedere uno stadio così vuoto e sentire l’eco che si è creato mi ha bloccato, mi ha fatto venire una grande tristezza. Sono una persona molto sensibile e queste cose mi coinvolgono molto quando vado sul palco. Ma non mi sono dimenticato le parole».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy