Serbia, Milinkovic: «Tutto è andato come doveva»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Serbia, Milinkovic: «Tutto è andato come doveva»

Pubblicato

su

Serbia, Milinkovic: «Tutto è andato come doveva». Le parole del giocatore biancoceleste dopo la vittoria con la Nazionale serba

La Serbia ha battuto il Montenegro ottenendo tre punti importanti che aggiunti a quelli in precedenza conquistati gli permettono di raggiungere il primo posto nel girone. Il centrocampista della Lazio e della Nazionale serba, Milinkovic, ha condiviso la sua gioia per il risultato con queste parole, come riporta Republika.

PAROLE– «Sicuramente l’avevamo pianificato quando ci siamo riuniti a Pazova, tutto è andato come doveva, siamo contenti di aver vinto entrambe le partite e di aspettare giugno al primo posto. Nel primo tempo non abbiamo giocato bene, come avevamo programmato. Nel secondo, abbiamo preso di più la palla, cercando di creare spazio in mezzo, cosa che alla fine ci siamo riusciti e abbiamo segnato due gol»

SU VANJA– «Ho visto il video al rallentatore, non è stato facile per lui. Tutto merito suo, grande difesa sullo 0-0. È importante che ci abbia difeso, aiutato e motivato a cercare di segnare un gol »

SU VLAHOVIC– «Ho sempre detto che Duci è un grande attaccante. Ha avuto un momento difficile, quando ci provi e la palla non va in porta. Deve essere paziente, come ogni attaccante, e questi tre gol gli daranno più motivazione»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.