Scudetto 1915, il Genoa risponde alla Lazio: «Documenti vanno letti per intero…»

scudetto 1915
© foto Lazio News 24

Scudetto 1915, continua la battaglia portata avanti dall’avvocato Gian Luca Mignogna per l’assegnazione dello scudetto

Solo qualche giorno fa l’avvocato Gian Luca Mignogna aveva mostrato dei documenti che testimoniavano come nel 1915 al Genoa fu assegnato il titolo solamente riguardo la parte settentrionale del paese. Oggi è arrivata la risposta da parte di Giancarlo Rizzogli, storico rossoblù che ha così scritto pagine de Il Secolo XIX.

«I documenti vanno sempre letti per intero e senza omissioni ed evitando di commentare solo gli stralci più convenienti. L’Almanacco dice chiaramente che il campionato di prima categoria, a sistema regionale, si è svolto tra le 36 squadre individuate tra quelle partecipanti nel Nord Italia divise in sei gruppi, e non si fa riferimento ai campionati del Centro e del Sud. Questo prova che all’atto dell’assegnazione del titolo italiano, si prese in considerazione esclusivamente il campionato del Nord Italia, per le note e comprovate ragioni di netta superiorità tecnica che questo aveva».