Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti: «Sarri? È l’unico che ha fatto un passo indietro»

Pubblicato

su

Mario Sconcerti intervenuto a TMW Radio, ha detto la sua sul percorso della Lazio di Sarri in campionato. Ecco le sue parole

Mario Sconcerti intervenuto a TMW Radio, ha detto la sua sul percorso della Lazio di Sarri in campionato. Ecco le sue parole:

LAZIO – «L’unico ad aver fatto un passo indietro in classifica è Sarri perché un anno fa la Lazio non era ottava. I risultati di 3-4 mesi toccano poco sul lavoro di gente così titolata ed esperta. Sarri lo stimo moltissimo e sono convinto che saprà correggere molte parti del suo gioco. Il vero problema è che prima di lui la Lazio veniva da 5 anni con un altro allenatore, una cosa sconosciuta in Italia e che crea vizi e privilegi tra i giocatori»

LUIS ALBERTO E LAZZARI – «Sorpreso più dalle difficoltà di Luis Alberto o Lazzari? Luis Alberto perché Lazzari era previsto: è un quinto e basta, non un terzino, dove l’ha voluto provare anche Mancini, e neanche un’ala. Luis Alberto invece è un giocatore universale, deve saper giocare in tutti i modi».

»