Connettiti con noi

Hanno Detto

Nazionale, Sconcerti boccia Acerbi: «Non mi è piaciuto»

Pubblicato

su

Mario Sconcerti ha parlato della Nazionale e dell’ultimo impegno contro la Germania, soffermandosi sulla prestazione di Acerbi

Mario Sconcerti, intervenuto sulle frequenze di TMW Radio, ha commentato l’ultima uscita della Nazionale azzurra, soffermandosi sulla prestazione dei singoli. Ecco le sue parole:

«È una Nazionale molto diversa, che ha giocato a sprazzi e ha giocato contro un avversario importante ma non al meglio. Mi ha fatto una buona impressione Scamacca, almeno per ora.  Mi è piaciuto molto Pellegrini nel ruolo di Insigne, ma anche Tonali. Mi è piaciuto molto meno Frattesi, molto confuso. Non mi è piaciuto Acerbi, discretamente Florenzi. Quantomeno è una Nazionale che è ripartita. Se perdi in Nations League retrocedi e hai diversi svantaggi. Sono partite trappola dove devi fare risultato».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.