Connettiti con noi

Hanno Detto

Sarri ricorda Maestrelli: «Sedere sulla sua stessa panchina è un orgoglio»

Pubblicato

su

Durante la celebrazione per il centenario di Maestrelli, anche Sarri ha voluto partecipare con un videomessaggio

Nel giorno del centenario della nascita di Maestrelli, sono tante le voci che si alzano per celebrarne la memoria. Tra queste, non può mancare quella di Maurizio Sarri che – in un videomessaggio mandato durante la celebrazione al Campidoglio – ha detto:

«Maestrelli è una leggenda e non solo per i tifosi della Lazio. Io vivevo a Firenze e il suo nome era forte anche fuori da Roma, fuori dall’ambiente biancoceleste. Per me, sedere sulla sua stessa panchina è motivo di grandissimo orgoglio. Spero di riuscire a fare anche solo un minimo di quello che ha fatto lui».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.