Connettiti con noi

News

Sarri a Marsiglia vuole i tre punti: c’è un tabù da sconfiggere

Pubblicato

su

Sarri vuole i tre punti non solo per blindare la qualificazione ma anche per interrompere la striscia negativa fuori casa

Maurizio Sarri ha ben chiari i due obiettivi nella gara di questa sera contro il Marsiglia in Europa League. Portare a casa i tre punti per ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale e soprattutto invertire un trend negativo ormai consolidato da tre anni.

Come riportano il Messaggero e la Gazzetta dello Sport infatti, sono dieci le partite europee in trasferta della Lazio senza vittorie (7 sconfitte e tre pareggi). Paradossale come l’ultima vittoria esterna risalga proprio alla gara col Marsiglia del 2018 quando gli uomini allenati allora da Inzaghi vinsero per 1-3. Ai biancocelesti il compito di interrompere l’emorragia.