Rovella: «Supercoppa? Abbiamo aspettative alte, a Sarri voglio dire...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Rovella: «Supercoppa? Abbiamo aspettative alte, a Sarri voglio dire…»

Pubblicato

su

Rovella: «Supercoppa? Abbiamo aspettative alte» Le parole del centrocampista biancoceleste

Sui canali social della Serie A, Nicolò Rovella, ha risposto a delle semplici domande alla vigilia di Inter Lazio:

PAROLE- «Il viaggio è andato bene. Per la Supercoppa abbiamo aspettative alte, ce la giocheremo con tutte. Concorrenza a centrocampo? Ci sono tanti giocatori forti, per il mister non sarà facile scegliere. Allenatori importanti per crescere? Importantissimi. A partire da Palladino, fino a mister Sarri che mi ha voluto qua. Molto importanti sicuramente. Il mio idolo? Modric»

FUTURO- «Non lo so, spero di giocare ancora con la Lazio. Spero di giocare altre partite come quella di venerdì»

ATTACCANTE PERFETTO- «Noi qui ne abbiamo un non male. Ciro è sicuramente è un top attaccante, direi che va più che bene»

PRIMO AD ACCOGLIERTI- «Mister Sarri, perché c’era solo lui. La squadra non era ancora tornata. Che mi ha detto? Di andare in palestra»

SENSAZIONI PRE DERBY E POST- «Nel pre sono incredibili. Ho tanti amici che tifano Lazio e mi hanno fatto una testa… lo sentivo quasi più io di loro. Il post è stato bellissimo, l’esultanza dopo il triplice fischio è stata incredibile. Un’emozione che ho provato poche volte nella mia vita»

IMMAGINARE IL PRIMO GOL ALLA LAZIO- «Sì, un sacco di volte. Non ho la più pallida idea di come possa essere. Spero un tiro da lontano o una punizione. L’esultanza? In questi momenti perdo la testa, ho paura di quello che potrei fare»

ROVELLA FUORI DAL CAMPO– «Un ragazzo normalissimo, timido e a cui piace stare con i suoi amici. Generoso. Un ragazzo normale»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.