Connettiti con noi

News

Nedved: «Non molliamo niente. Pirlo e Ronaldo? Restano»

Pubblicato

su

Le dichiarazioni all’uscita della Continassa di Pavel Nedved, vicepresidente della Juve, sul futuro di Pirlo e Cristiano Ronaldo

Valerio Staffelli oggi si è recato alla Continassa per consegnare il Tapiro d’Oro a Pirlo, ai giocatori e alla dirigenza della Juventus dopo la pesante sconfitta di ieri contro il Milan. Dal centro sportivo escono Chiellini, Chiesa, Bernardeschi, Ronaldo, Rabiot, Ramsey, Alex Sandro, Kulusevski, Bentancur, ma nessuno si ferma. L’unico a ritirare il goliardico trofeo, alla fine, è stato Pavel Nedved: ecco le parole del vicepresidente bianconero all’uscita del training center della Juve.

«Lo devo ricevere io?» chiede Nedved«Qui non si molla niente. Ci sono un po’ di difficoltà, è normale, ma combatteremo fino alla fine. Pirlo rimane certamente e anche Ronaldo. Teniamo così, fino alla fine». Il vicepresidente conclude: «Tapiro? Ne ho già ricevuto uno da te molto molto tempo fa. Lo accetto, ma non molliamo. Combattiamo fino alla fine».