Ronaldo, l’agente svela: «Su di lui c’era anche la Lazio»

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio su Ronaldo. Il Fenomeno piaceva molto alla società biancoceleste, a rivelarlo è l’agente dell’epoca del giocatore

La Lazio vicina a Ronaldo. No, non stiamo parlando di CR7 e nemmeno della Lazio di Lotito. Questo è un aneddoto di mercato che riguarda Il Fenomeno ai tempi del Barcellona: la società biancoceleste lo voleva. Era piombata sul giocatore insieme ad altre big d’Europa, come raccontato dall’agente Branchini, a Four Four Two:

«Ronaldo aveva una clausola rescissoria nel contratto. Era una novità per l’epoca e spaventava molti club. Le tre squadre più interessate a lui erano Inter, Lazio e Rangers, lo hanno trattato fino all’ultimo. Ma l’Inter lo seguiva sin da quando giocava in Brasile. Il Barcellona non gli ha rinnovato il contratto e i nerazzurri sono stati i primi a pagare la clausola, quindi è andato lì».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy