Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, nuova scusa di Mourinho: «In 11 contro 10 è difficile…»

Pubblicato

su

L’allenatore della Roma Mourinho ha tirato fuori una nuova scusa dopo il pareggio contro il Venezia nonostante la superiorità numerica

José Mourinho, allenatore della Roma, ai microfoni di DAZN ha commentato il pareggio contro il Venezia tirando fuori una nuova perla sulle difficoltà di giocare in superiorità numerica.

LE PAROLE – «Dico che siamo una delle squadre che hanno avuto tante occasioni per segnare, oggi si è visto quello che abbiamo fatto. Avremmo potuto segnare 7-8 gol di più in stagione, avremmo avuto dei punti di più. È successo che abbiamo preso gol, abbiamo avuto una grande reazione per provare a vincere, delle volte non è più facile giocare 10 contro 11 perché loro si sono chiusi. Siamo una squadra con qualche difficoltà, stiamo giocando con Cristante, Smalling, Ibanez, Abraham, però è un rischio che dobbiamo prenderci per un’altra partita e pensare alla finale».