Connettiti con noi

Hanno Detto

Maifredi: «Credo più a Sarri che a Mourinho perchè ha migliorato i singoli»

Pubblicato

su

Luigi Maifredi, per le frequenze di TMW Radio, ha commentato la gara di domenica tra Roma e Lazio: ecco le sue parole

Luigi Maifredi è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per commentare la gara che domenica accenderà la Capitale: il derby. Ecco le sue parole:

VITESSE – «Non è un aiuto per il derby, necessariamente Mourinho dovrà fare dei ragionamento con i suoi giocatori. La partita col Vitesse è impegnativa e chiederà il massimo da quei giocatori che ha scelto finora».

SARRI E MOURINHO – «Sarri è uno che cerca di mettere mano sulla squadra. Io non sono un amante di Mourinho, ha avuto di più di quello che ha seminato. La Roma piace a tutti ma non l’ha fatta ridiventare una forza. Ogni volta che perde, non manca di ripetere che manca qualcosa. Un allenatore ha l’obbligo di migliorare tutti quelli che ha a disposizione. Credo più a uno come Sarri che prende una squadra e cerca di migliorarla. Ha convinto diversi giocatori che non erano in linea all’inizio e ora sta rendendo sul campo».

DERBY – «Credo che quando un allenatore va a guidare una squadra al top ha l’obbligo morale di vincere il più possibile in ogni competizione. Io non sono d’accordo sul fatto che il derby è una partita come le altre come ha detto Sarri, men che meno a Roma».