Retrocessione Sassuolo, quando Carnevali disse... Ultime
Connettiti con noi

News

Retrocessione Sassuolo, quando Carnevali disse: «Con la Roma siamo amici, giusto aiutarsi». I laziali ora sfottono l’ad neroverde

Pubblicato

su

Retrocessione Sassuolo, quando Carnevali ammise di aiutare volentieri la Roma sul mercato: i tifosi della Lazio sfottono i neroverdi

Ad una giornata dalla fine del campionato, il Sassuolo è aritmeticamente retrocesso in Serie B. I tifosi della Lazio, sui social, sfottono i neroverdi ricordando quando Carnevali ammise:

PAROLE – «Alla Roma ci lega un rapporto giusto, anche con Tiago Pinto: nel momento in cui c’è stata da fare quest’operazione con dei ragazzi giovani l’abbiamo fatta, anche entro il 30 giugno perché avevano delle necessità. È sempre una cosa giusta tra società, nel momento in cui ci si può aiutare, ci si può dare una mano, bisogna farlo».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.