Rebus portieri, Strakosha unica certezza: Marchetti valuta l’addio

Marchetti
© foto www.imagephotoagency.it

Da riserva della Salernitana a punto fermo della Lazio. Nel calcio tutto può cambiare in pochissimo tempo, sicuramente Thomas Strakosha lo insegna. La dirigenza presieduta da Lotito lo considera il futuro estremo difensore titolare, si è messa all’opera per prolungare il contratto che ha scadenza nel 2017. Come sottolineato dal Corriere dello Sport, le offerte per il portierino albanese non mancano, Tare quest’estate ha infatti rispedito al mittente le avances del Cardiff. Il figlio d’arte per altro non è intenzionato a muoversi dalla Capitale, cresciuto con addosso i colori biancocelesti, vuole continuare ancora a lungo la sua esperienza sulla sponda bella del Tevere. La firma dunque è solo una questione di tempo.

REBUS PORTIERI – In tutto questo, dovrebbe pagarne le conseguenze Federico Marchetti. L’ex Cagliari ha firmato lo scorso anno un biennale, potrebbe lasciare Roma a giugno oppure decidere di proseguire fino a scedenza di contratto. Ivan Vargic non ha convinto lo staff, mentre Guido Guerrieri (male la sua stagione a Trapani) è ancora un’incognita. Nulla però va dato per scontato, al momento è Strakosha l’unica certezza fra i pali.

Articolo precedente
prcePrce prepara le valigie: vicino il prestito al Brescia
Prossimo articolo
El Ghazi-Lazio, matrimonio nell’aria: Djordjevic freno della trattativa. E Tare…