Connettiti con noi

Campionato

Sergio: «Serve tempo alla Lazio, date almeno 100 giorni a Sarri!»

Pubblicato

su

Raffaele Sergio – ex giocatore di Torino e Lazio – ha commentato l’avvio della nuova squadra targata Lazio: le sue parole

L’ex Raffaele Sergio è intervenuto ai microfoni di Radiosei per commentare la nuova Lazio di Sarri. Ecco le parole dell’ex:

«Non sono meravigliato da queste iniziali difficoltà della Lazio. È cambiato tutto, filosofia ed impostazione, siamo ancora nella fase conoscitiva, il tempo sarà determinante. Capisco la situazione ed i tifosi, ma non sono meravigliato da questo momento. Stesso discorso vale per i problemi che stanno avendo i terzini. Bisogna dare almeno 100 giorni per comprendere il modo di Sarri di interpretare le gare. Serve tempo, è accaduto inizialmente anche a Napoli. Sarri è un tecnico esperto, importante, ma inizialmente ha sempre fatto fatica. I giocatori lo devono seguire, il tempo è la parola chiave dopo aver cambiato completamente ciclo. Domani contro il Torino sarà una gara complicata. Sono due club di grande storia, solo vivendo questi club da dentro puoi capirlo».