Lazio, il dott. Pulcini: «Isolare le squadre è fattibilissimo»

© foto @YouTube

Ecco le parole del direttore sanitario della Lazio, Ivo Pulcini, sulla ripresa degli allenamenti ed eventualmente del campionato

Ivo Pulcini, direttore sanitario della Lazio, ha commentato le misure adottate per la ripresa degli allenamenti a La Presse:

«Isolare le squadre? Fattibilissimo anche se per alcuni e non per tutti perché non penso solo alla mia società. E non mi riferisco alla serie A. Ma è tutta una esagerazione. Se adesso tutta la squadra è assolutamente asettica e si muove in un ambiente asettico ma di cosa dobbiamo parlare? Perché si devono considerare malate le persone sane? Se qualcuno avesse dei problemi? Continuiamo a fare i controlli, abbiamo i test sierologici brevi, magari ogni giorno. Ma se sono negativi che ci dobbiamo inventare? Se è vero che il virus si propaga soltanto attraverso le vie respiratorie io in campo non farei mettere la mascherina perché sudando il vapore aumenta. Le goccioline non vanno ad un metro ma a pochi centimetri dalla bocca. Con la mascherine si respirerebbe anche anidride carbonica».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy