Connettiti con noi

News

Primavera, Benevento Lazio 2-2: beffa atroce nel finale per i biancocelesti

Pubblicato

su

Dopo una doppietta di Crespi che aveva ribaltato lo svantaggio iniziale, la Lazio si fa raggiungere dal Benevento

Beffa atroce per la Lazio Primavera di Calori che dopo un’ottima partita si fa raggiungere sul finale da Thiam, autore di un gol nato da calcio d’angolo inesistente. Nel mezzo da segnalare la doppietta del solito Crespi, che aveva ribaltato lo svantaggio iniziale firmato Maiese. Il tabellino:

BENEVENTO-LAZIO 2-2

Marcatori: 1’pt Maiese (B), 19’pt Crespi (L), 67’st Crespi (L), 93’st Thiam (B)

BENEVENTO (4-3-1-2) – Bonagura; Parisi, Marrone, Veltri, Sena; Aronica, Prisco, Umile; Maiese (70’st Rossi), Valentino, Thiam.  A disp.: Esposito, Giangregorio, Brocca, Avolio, Di Martino, Pastorella, Marsiglia, Bracale, Sorrentino, Altamura All.: Gennaro Scarlato

LAZIO (4-3-1-2) – Moretti; Pollini, Santovito, Ruggeri, Marinacci; Ferrante, Ferro (55’st Troise), Bertini; Massil; Crespi Tare.  A disp.: Morsa, Bedini, del Mastro, Cantiani, Quaresma, Muhammad, Mancino, Shehu, Rossi, Kane.  All.: Alessandro Calori

Arbitro: Giorgio Vergaro (sez. Bari)

NOTE – Ammoniti: 17’pt Maiese (B), 28’pt Ruggeri (L), 45’pt Prisco (B), 52’st Marinacci (L)