Piscedda su Atalanta-Lazio: «La rete di Zapata frutto di errore collettivo»

© foto www.imagephotoagency.it

Piscedda ai microfoni di Radio Sei torna su Atalanta-Lazio e sul gol che ha deciso la gara

Pronti-via e per la Lazio a Bergamo è subito doccia fredda. Non bastava il clima già rigido, la squadra di Inzaghi si fa male da sola confezionando un ‘orrore’ difensivo che la condanna alla sconfitta. Su Atalanta-Lazio e sul gol siglato da Zapata ha parlato Massimo Piscedda ai microfoni di RadioSei. L’ex-difensore biancoceleste si è così espresso: «La rete subita dalla Lazio non è generata da un errore di Wallace o Radu. Che il difensore brasiliano si trovi sulla fascia al momento del gol è già sintomo del fatto che qualcosa nella fase difensiva non ha funzionato, era prevedibile che l’esterno dell’Atalanta lo bruciasse sullo scatto. Lo sbaglio di Radu è frutto del mancato intervento di Acerbi. Il romeno, convinto che la palla finisse al compagno, si è ritrovato a spazzare in coordinazione precaria. È tutta la difesa che si è mossa male, in questo caso non si può parlare di errore del singolo».

Paolo Pieramici – LazioNews24