Piscedda: «Attenta Lazio, l'Inter non è il Torino»
Connettiti con noi

News

Piscedda: «Attenta Lazio, l’Inter non è il Torino»

Pubblicato

su

L’ex biancoceleste ha analizzato il prossimo impegno della Lazio contro l’Inter

Intervenuto ai microfoni di Radiosei, l’ex Lazio, Massimo Piscedda, ha analizzato il prossimo impegno dei biancocelesti contro l’Inter.

LE PAROLE- «La speranza per il match con l’Inter è che la Lazio giochi meglio rispetto a quanto fatto con il Torino. I nerazzurri sono un’altra squadra, più forti dei granata, con individualità che fanno la differenza. Mi auguro che la Lazio sia in grado di frenare i loro giocatori migliori. Se penso alla gara dal punto di vista tattico, sarà importante la prestazione degli esterni offensivi di Sarri che dovranno essere bravi a tenere bassi i i laterali di Inzaghi. In particolare Dimarco, giocatore molto pericoloso. Ma al di là dei dogmi tattici, c’è la solita necessità di vincere i duelli individuali che si verranno a creare nel corso della partita. Credo che questa possa essere la chiave del match»

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.