Connettiti con noi

Campionato

Pioli: «Lazio squadra molto forte, match spettacolare. Giroud e Krunic out»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Pioli: le parole dell’allenatore rossonero alla vigilia di Milan Lazio, terza giornata di campionato

Alla vigilia del match tra Milan e Lazio, il tecnico rossonero – Stefano Pioli – ha risposto alle domande dei cronisti in conferenza stampa:

KRUNIC E GIROUD – «È stata una sosta abbastanza buona, non ci voleva l’infortunio di Krunic. Arriva un momento della stagione in cui saremo impegnati ogni 3 giorni. Krunic non ci sarà come non ci sarà Giroud, sono due settimane che è fermo, lo rivedremo lunedì»

IBRA E KESSIÉ – «Stanno bene, hanno lavorato con continuità in queste due settimane. Sono disponibili per domani. Zlatan sa benissimo quali sono le sue condizioni. Si è sacrificato tanto per recuperare, lavorando dalla mattina alla sera. Adesso sta bene, credo che domani possa avere uno spezzone di gara e non i 90 minuti per trovare la condizione migliore ed essere più pronto per le prossime gare».

MATCH – «Una partita spettacolare. La Lazio è molto forte in tutti i reparti, abbina qualità e fisicità, sono partiti forte. Noi stiamo bene, vogliamo provare a vincere anche domani».

LUIS ALBERTO – «Mai avute altre richieste, sono contento della mia squadra»

SARRI – «Le nostre motivazioni sono sempre al massimo, è un allenatore che ha vinto in Italia e Inghilterra. Quando affronti colleghi così c’è un livello alto, ma non è una sfida tra Sarri e Pioli ma tra Lazio e Milan»

FELIPE ANDERSON – «Con me Felipe ha fatto un campionato eccezionale, ogni tanto sembra uscire dalla partita ma poi ha dei guizzi importanti. Mi auguro che possa continuare a fare bene, ma dalla prossima partita. La squadra è pronta a contrastarlo»

LAZIO – «Ha dimostrato che il lavoro fatto in estate è stato già assimilato. È una squadra che sa stare in campo, è una partita in cui la qualità in campo potrà fare la differenza»