Connettiti con noi

News

Pino Insegno: «Nella Lazio 3-4 giocatori geniali. Questo aiuta la rosa»

Pubblicato

su

Pino Insegno, showman e tifoso biancoceleste, ha parlato della Lazio e del momento della squadra di Inzaghi. Le parole

Ai microfoni di Radio Sei è intervenuto Pino Insegno, tifoso della Lazio. Le sue parole.

«Mi sono goduto il gol di Immobile a Piazza Mancini al semaforo, perché non ero a casa. Sono contento di Musacchio, che fa cose semplici e torna estremamente utile. Ora bisogna ricominciare con le ali dell’entusiasmo, questa squadra è la più europea del campionato. Non è impossibile sognare qualcosa in più. La Lazio è una bellissima squadra, c’è un grande gruppo e questo è fondamentale per vincere. Ci sono tre o quattro giocatori geniali, questo aiuta tutto il resto della rosa. Felice che Inzaghi continui sulla panchina biancoceleste, serve un allenatore del genere. Era un predestinato, si è visto subito. Anche Muriqi comincia ad essere meno “intruppone”, tutto si sta risolvendo. Reina? Lui fa parte del gioco, è un libero. Dà una tranquillità incredibile, è diventato leader in un attimo. Si è conquistato il posto di diritto».

Advertisement