Lazio, Insegno: «Non so come torneranno i giocatori, ma io ci credo»

© foto @Youtube

Le parole di Pino Insegno sulla ripresa del campionato e sul finale di stagione che attende alla Lazio

Pino Insegno, attore, doppiatore, ma soprattutto tifoso della Lazio, è intervenuto oggi sulle frequenze di Radiosei. Ecco le sue parole:

«Bene la prevenzione medica ma bisogna tornare a vivere. Ero contento di come stavano andando le cose alla Lazio, per natura siamo abituati a finali rocamboleschi quindi tutto può ancora succedere. Io continuo a crederci, anche se non so come i calciatori torneranno in campo. I cinque cambi certamente daranno vantaggio a squadre con rose ricche. Comunque sia sarà difficile sotto diversi aspetti. Prepariamoci ad un nuovo mondo, sarà come per gli attori recitare senza pubblico». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy