Connettiti con noi

Hanno Detto

Pedullà: «Sarri deve riflettere, non si può lavorare così»

Pubblicato

su

Alfredo Pedullà ha analizzato il (non) mercato della Lazio a gennaio, facendo una precisa domanda a Sarri

Alfredo Pedullà sul proprio sito ha analizzato il (non) mercato della Lazio a gennaio. Le parole dell’esperto del mercato.

«La Lazio ha perso Muriqi e non l’ha ancora sostituto. Lo vorrebbe sostituire con un esterno offensivo, ma non ci sono ancora accordi con l’Atalanta per Miranchuk […]. È giusto che Sarri si prenda tutti questi rischi, malgrado garanzie che non sono state soddisfatte? Alla prossima influenza di Immobile, chi giocherebbe al centro del l’attacco? Un falso nueve, dicono: ma com’è possibile lavorare così? Perché arrivare sempre alle ultime 48 ore quando c’è chi investe per la prossima stagione? È giusto che Sarri rifletta, con un accordo-rinnovo fino al 2025.

Perché i prossimi risultati negativi amplificherebbero le critiche nei suoi riguardi, nessuno si ricorderà del mercato. Pertanto è anche giusto riflettere, all’interno della 48 ore della Lazio. Se vuoi una Maserati, devi fare il pieno, altrimenti devi lasciarla in garage. Ultima cosa: l’indice di liquidità bloccato è figlio di acquisti sbagliati, costati tanto, con relative difficoltà a cedere se non in prestito. Quasi nessuno lo dice, chissà perché. E non serve un disegnino per dimostrarlo».

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.