Pedro Neto, prima convocazione rimandata: i motivi dell’esclusione

primavera
© foto Lazio News 24

Il classe 2000 Pedro Neto è rimasto nella Capitale: non sarà inserito nella lista dei convocati di Juventus-Lazio

Prima convocazione rimandata per il giovane Pedro Neto. L’esterno portoghese, nonostante abbia ottenuto il transfer, non è partito coi compagni alla volta di Torino. E’ rimasto a Roma, non sarà dunque inserito nella lista dei convocati per Juventus-Lazio. Come spiega il Corriere dello Sport, l’esclusione è legata a motivi di scelta tecnica: mister Simone Inzaghi non vuole bruciare le tappe, l’ex Braga avrà tempo per dimostrare le sue enormi qualità, ammirate già nell’amichevole contro il Real Rocca di Papà. In panchina troverà invece spazio l’amico e connazionale Bruno Jordão.