Connettiti con noi

Campionato

Patric si è preso la Lazio: punto fermo di Sarri e che feeling con Romagnoli!

Pubblicato

su

Patric si è (ri)preso la Lazio: Sarri lo considera un punto fermo e il feeling con Romagnoli è sorprendente

Patric si è preso la Lazio. Il difensore spagnolo sembrava aver il destino segnato con l’arrivo di Sarri e il conseguente passaggio alla linea a quattro (tanto che i dirigenti si erano rassegnati a perderlo a zero a giugno e il matrimonio con il Valencia sembrava cosa fatta) e invece la fortuna e la bravura di Patric hanno cambiato il corso della storia. Complici gli infortuni di Luiz Felipe e Acerbi, Sarri si oppone alla cessione del ragazzo e lo utilizza come perno della difesa, colui che costruisce il gioco da dietro.

Spariscono gli svarioni e arriva addirittura il rinnovo di contratto fino al 2027. Nonostante la rivoluzione che ha riguardato l’intero reparto difensivo, finora Patric è il più impiegato tra i centrali a disposizione di Sarri. È infatti l’unico ad aver giocato tutte e sei partite di campionato dall’inizio e senza mai lasciare il campo a partita in corso. L’unico match in cui è partito fuori è stato contro il Feyenoord, subentrando a 17 minuti dalla fine. Gli altri ruotano, lui è sempre accanto a Romagnoli nel comporre la nuova coppia titolare della Lazio. E con l’infortunio di Lazzari, non è escluso che Sarri possa pensare di impiegarlo anche sulla fa- scia destra, suo vecchio ruolo. Molto però dipenderà dal- le prestazioni di Gila e Casale. Lo riporta Il Tempo.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.