Patric: «La Lazio? La scelta migliore!» E su Juventus-Barcellona…

Patric
© foto www.imagephotoagency.it

Patric commenta la sfida tra Juventus e Barcellona a pochi istanti dal fischio di inizio. Immancabile anche un commento sulla sua esperienza in biancoceleste

Viso pulito, caschetto biondo ed occhi chiari. Umiltà e sacrificio. E’ Patric Gabarron. Per tutti solo Patric. Il terzino ha portato grinta e cuore nel suo reparto. Attivissimo sui social, ill giocatore dimostra di essere sempre più attaccato alla maglia della Lazio e sempre più amato dal pubblico biancoceleste. L’impatto col calcio italiano non è stato semplice e, dopo una stagione divisa tra errori ed insicurezze, si è guadagnato un posto di fiducia nella rosa di Inzaghi. Attraverso La Graderia, commenta così i primi tempi nella città Eterna: «Sono molto contento di essere qui, ogni giorno che passa mi sento più a mio agio. Sto apprendendo tutto quello che posso, migliorando sempre di più». Nelle sue vene scorre sangue spagnolo, blaugrana precisamente. A pochi minuti dal big match tra Juventus e Barcellona, non può mancare un pensiero sulla partita: «La Juventus è una squadra che sa bene cosa fare. Sono organizzati e giocano da tanti anni insieme. Soprattutto in difesa con la BBC e Buffon stesso. È una formazione molto solida e veramente forte in casa dove non perde da tantissime partite. Roma e Napoli in campionato provano a metterla in difficoltà, ma in questi ultimi 4-5 anni hanno sempre vinto». 

Chiosando, su Dybala: «Dybala è uno che si spende molto per la squadra, lavora bene anche in fase difensiva. E’ un grandissimo giocatore, è molto giovane e ha ampi margini di miglioramento. E’ un talento cristallino, uno di quelli capaci di fare la differenza da un momento all’altro».