Parolo: «Alla Lazio basta ritrovarsi, Immobile? I numeri sono strepitosi»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Parolo: «Alla Lazio basta ritrovarsi, Immobile? I numeri sono strepitosi»

Pubblicato

su

Parolo: «Alla Lazio basta ritrovarsi, Immobile? I numeri sono strepitosi» Le parole dell’ex biancoceleste

Marco Parolo ai microfoni del Corriere della Sera., ha parlato di alcuni aspetti del mondo Lazio.

IMMOBILE– «I suoi numeri sono strepitosi. La sua capacità di attaccare gli spazi lo aiuta a segnare in trasferta. Lui però è un cannoniere eccezionale e merita di essere nei primi posti nelle classifiche di tutti i tempi»

KAMADA- «Sono convinto che la sua posizione ideale sia sul centro-sinistra. Lui deve apprendere gli schemi di Sarri, ma è anche il tecnico a dover entrare nella testa del giocatore. Il giapponese è bravo nell’attaccare gli spazi. In transizione, sa dove mettersi per fare male agli avversari. Le due partite migliori le ha fatte con Juve e Napoli, quindi ha qualità. Sarà fondamentale perché la Lazio faccia un salto in avanti»

LUIS ALBERTO CON KAMADA- «Penso che Kamada sul centro-sinistra sia perfetto, per poter andare più facilmente al tiro col destro. Lì, però, c’è Luis Alberto. Sta però anche a Sarri insistere e trovare la collocazione migliore. penso che il tecnico abbia questa idea: serve il miglior Kamada per risalire in classifica. Lui è il centrocampista della rosa che ha più gol nelle gambe»

DOVE PUO’ ARRIVARE LA LAZIO- «La squadra balbetta, fa fatica. L’assenza di Milinkovic pesa, specie nella gestione di alcune partite che sembravano chiuse. La Lazio ha perso punti pesanti, ma sta ritrovando la solidità difensiva. In attacco si dipende ancora molto da Immobile, che non è al 100%. Gli esterni devono trovare nuove soluzioni: Zaccagni viene sempre raddoppiato, Felipe Anderson gioca con più continuità ma ha perso i duetti con un appoggio come Milinkovic. La squadra però, ritrovandosi, può fare bene»

LIBRO- «Si è subito creato un grande feeling con Marco Cattaneo, che mi ha aiutato nel progetto. Lui è bravissimo a scrivere rivolgendosi ai bambini e mi ha aiutato a raccontare le mie esperienze. Il titolo vuole rispondere a tutte le domande che i più piccoli possono porsi: cosa accade quando si gioca, quando non ci si sente all’altezza, quando si perde… Partendo dalle esperienze personali ho provato a dare consigli ai bambini, ai genitori e agli allenator

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.