Napoli, Gattuso: «Rinvio partite? Si gioca tutti o nessuno»

gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Il mister ha detto la sua dopo la vittoria per 2-1 sul Torino. Il match del San Paolo è stato giocato a porte aperte

Una Serie A spezzettata per via dell’emergenza Coronavirus che ha portato alla decisione da parte della Lega di rinviare tutti i match da giocare al Nord che erano previsti a porte chiuse. Tra le gare disputate però c’è stata anche Napoli-Torino finita 2-1 per i partenopei che, insieme a Lazio-Bologna, si è giocata con gli spettatori sugli spalti. Al termine del match Rino Gattuso  ha detto la sua sulla questione rinvio ai microfoni di Sky:

«Rispetto per le persone morte e per quelle malate, penso però che o si gioca tutti o nessuno. Meglio giocare a porte aperte, ma se si decide di giocare a porte chiuse si deve giocare. Perché giocare fra due mesi potrebbe non essere la stessa cosa con le classifiche che sono diverse. Bisogna fare le cose con criterio».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy