Napoli, Gattuso furioso: «Pensavamo fosse una gita, un giorno ci lascio le penne»

© foto Napoli 01/11/2020 - campionato di calcio serie A / Napoli-Sassuolo / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Gennaro Gattuso

Il tecnico del Napoli Gattuso insoddisfatto del 2-1 del Napoli contro il Rijeka.

La trasferta europea col Rijeka si è chiusa con una vittoria partenopea, ma il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso è sincero e ammette di essere davvero arrabbiato per una prestazione davvero opaca nella prima frazione di gioco.

«Forse pensavamo di venire qui a fare una gita. A fine primo tempo mi sono molto arrabbiato tanto, uno di questi giorni ci lascio le penne. Dobbiamo crescere. Questo è un problema che dura dall’anno scorso. Per mezz’ora abbiamo perso tutte le seconde palle e ci siamo fatti sorprendere dall’unica cosa che loro facevano, le ripartenze. Nel secondo tempo molto meglio. È colpa mia, non sono riuscito ad entrare nella testa di questi giocatori e fargli capire che la partita dura 90′. Alla fine ci è andata bene, ma la gara mi lascia con l’amaro in bocca e sono arrabbiato. Ancora non sono riuscito a fare capire che bisogna stare sul pezzo per l’intera partita».