Milinkovic e la necessità di ritrovarsi per la Lazio

milinkovic
© foto www.imagephotoagency.it

Milinkovic, il serbo deve necessariamente ritrovare la fiducia in se stesso

La Lazio sta attraversando un momento difficile, le vittorie consecutive contro Frosinone, Empoli, Genoa e Apollon in Europa League sembravano aver rimesso la squadra sui binari giusti. La sconfitta nel derby e la notte da incubo di Francoforte invece hanno fatto balzare di nuovo fuori i fantasmi di inizio stagione. Ciò che in questo momento manca più sin ogni altra cosa è l’apporto di chi lo scorso anno si è reso protagonista: uno su tutti Milinkovic-Savic. In molti oggi puntano il dito su di lui, che sembrava essere tornato quello di sempre nel match contro il Genoa, ma che nella gara di giovedì è letteralmente sparito. Come riporta il Corriere dello Sport il serbo lo sa, è consapevole di non essere al top della forma e di non dare quello che sa alla squadra. La stagione è ancora lunga, il numero 21 ha tempo di dimostrare, la Lazio mai come ora ha bisogno del suo Sergente.

Articolo precedente
durmisiPaideia – Controlli al braccio destro per Durmisi
Prossimo articolo
Pioli coppa italiaPioli: «Match delicato, ce la giochiamo con tutti. Sappiamo come fermare Milinkovic»