Connettiti con noi

Hanno Detto

Milinkovic-Savic: «Sono orgoglioso delle 250 presenze con la Lazio»

Pubblicato

su

Milinkovic-Savic si è detto orgoglioso dell’importante traguardo raggiunto con la maglia della Lazio: obiettivo primo goal al Milan

Milinkovic-Savic, intervenuto a Lazio Style Radio, ha parlato dell’importante traguardo raggiunto, ovvero le 250 presenze in maglia biancoceleste:

«Veniamo da due vittorie di fila che ci danno una motivazione in più per fare bene oggi. Conosciamo il valore del Milan, ma ci siamo preparati bene. Loro sono bravi a ripartire, dovremo chiuderli il prima possibile».

SULLE 250 PRESENZE – «Sono orgoglioso di questi numeri, spero di farne ancora tanti altri. Al Milan non ho mai segnato, è sicuramente un motivo in più per fare bene ma l’importante ovviamente è tornare a casa con una vittoria».

Milinkovic-Savic a DAZN

«Abbiamo fatto due partite ottime, oggi vogliamo la terza vittoria».

SULLE DIFFERENZE TRA SARRI E INZAGHI – «Molto diverso dagli anni prima, mi piace Sarri, sono contento per quello che faccio, lavoriamo tanto palla a terra quindi non devo saltare tanto come prima. Stiamo facendo bene».

SULL’ATTEGGIAMENTO CONTRO IL MILAN -«Non c’è niente da aggiustare, presseremo il Milan, poi sappiamo che giocheranno in ripartenza ma noi non cambiamo niente».