Canigiani: «Un vantaggio giocare il ritorno in trasferta»

canigiani
© foto SsLazio

Marco Canigiani, responsabile marketing della Lazio, ha commentato il sorteggio di Europa League

Dopo il sorteggio degli ottavi di Europa League a Lazio Style Radio, è intervenuto il responsabile marketing della Lazio, Marco Canigiani. «Vi racconto un retroscena. Tre secondi prima che si aprisse  la pallina per vedere la sfidante della Dinamo Kiev, il segretario Calveri mi ha detto ‘esce la Lazio’, e così è stato (sorride, ndr). Orari? Intorno alle 15 si saprà se giocheremo l’8 marzo alle 19 o alle 21.05. Bisognerà anche valutare se ci sarà bisogno di anticipare la partita in Ucraina. Storicamente si diceva che è meglio giocare la prima in trasferta ma al ritorno si giocano i supplementari e se segni il gol vale doppio, quindi sarebbe un vantaggio. Sassuolo-Lazio? Al momento non ci sono indicazioni. Dal 28 febbraio ci aspettano tre partite corrispondenti a ben tre competizioni diverse. Servirà la vicinanza dei tifosi». 

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DI ANGELO PERUZZI

Articolo precedente
lazioPeruzzi: «Dinamo squadra insidiosa, da ora in avanti ogni partita vale come una finale»
Prossimo articolo
europa league lazioEuropa League, Lazio-Dinamo Kiev: date e orari del doppio confronto