Mancini: «Da Ct non vorrei la ripresa del campionato. Lazio? Bellissimi ricordi»

© foto www.imagephotoagency.it

Mancini, le parole dell’allenatore della Nazionale in merito alla ripresa del campionato e anche ai suoi ricordi legati alla Lazio

Roberto Mancini, tecnico della Nazionale, è intervenuto in una diretta su Instagram insieme a Paolo Belli e ha detto la sua in merito ad una possibile ripresa del campionato e anche dei ricordi legati alla Lazio.

«Come ct della Nazionale spererei che il campionato finisse qui, ma se ci sono i presupposti è giusto che la Serie A riparta. Si giocherà tantissimo, e non solo fino ad agosto, ma anche da settembre fino agli Europei 2021. Sarà un anno e mezzo durissimo, non ci fermeremo mai. L’Italia era in forma, venivamo da una stagione ottima. Ero molto fiducioso, se avessimo giocato avremmo potuto fare davvero bene, con chance importanti. Però, tra un anno i nostri migliori giovani saranno più forti e più maturi, non è un dettaglio da sottovalutare».

LAZIO«Ho bellissimi ricordi in entrambi i club, sia alla Lazio come giocatore che all’Inter da allenatore, però posso assicurare che da calciatore è tutto molto più bello e divertente. Non ci sono paragoni».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy