Connettiti con noi

Calciomercato

Luis Alberto, quale futuro? Serenità ritrovata ma il ritorno in Spagna lo tenta

Pubblicato

su

Luis Alberto ha ritrovato la giusta serenità grazie al migliorato rapporto con Sarri ma il ritorno in Spagna è una tentazione forte

Luis Alberto è tornato al centro della Lazio ma il suo futuro prossimo resta fortemente in bilico. Un quadro sullo spagnolo lo fornisce la Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Rispetto alle incomprensioni di inizio stagione con Sarri, il trequartista della Lazio ha trovato un compromesso che lo ha di nuovo reso libero di giocare il suo calcio pur garantendo al tecnico toscano maggior impegno in fase difensiva.

Le panchine si sono via via diradate e il Mago è tornato imprescindibile. Dopo la squalifica in campionato sul campo dell’Udinese tornerà titolare domani in Europa League. Tuttavia un tarlo insistente si annida nei pensieri dell’ex Liverpool: quello del ritorno in Spagna come ammesso candidamente in un’intervista di una decina di giorni fa.

La scadenza del contratto nel 2025 impone che ogni trattativa passi dal consenso della Lazio che potrebbe anche decidere di venderlo in caso di mancato approdo Champions per rimpinguare il budget per il mercato in entrata. La valutazione di 40 milioni di euro non aiuta ma con un piccolo sconto lo spagnolo potrebbe essere il grande sacrificato della prossima sessione estiva, col Siviglia che resta in pole. A meno di un grande finale di stagione della squadra biancoceleste (con almeno la qualificazione all’Europa League) che potrebbe convincere Luis Alberto alla permanenza e a rimandare l’agognato ritorno a casa.