Ludogorets, i bulgari in campo con l’aquila: dono del presidente Lotito

© foto www.imagephotoagency.it

Ludogorets, i bulgari questa sera scenderanno sul prato di San Siro per sfidare l’Inter con la loro aquila come simbolo

Piccola analogia tra Lazio e Ludogorets. Il perché è semplice: i bulgari, che questa sera scenderanno in campo contro l’Inter, hanno infatti come mascotte proprio un’aquila. Al pari della nostra Olympia, la loro mascotte si chiama Fortuna.

Come riporta Tuttosport, tra l’altro, l’aquila sarebbe proprio un dono del patron Lotito. Quando infatti il club decise di fare del volatile il suo simbolo sembra proprio che abbia chiesto referenze al patron biancoceleste.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy