Connettiti con noi

Hanno Detto

Liverpool, Klopp sicuro: «Essere no-vax è come guidare da ubriachi»

Pubblicato

su

Jurgen Klopp dice la sua sulla situazione no-vax in generale: ecco le dichiarazioni del tecnico del Liverpool

Jurgen Klopp, in conferenza stampa, dice la sua sui no-vax.

«Al Liverpool posso dire che abbiamo il 99% dei vaccinati. Non ho dovuto parlare ai miei giocatori per convincerli è stata più una decisione naturale venuta fuori dal gruppo. Non ricordo di aver parlato con qualcuno dei miei, perché non sono un medico. E’ un po’ come guidare ubriachi: probabilmente tutti siamo passati in una situazione in cui, dopo aver bevuto un paio di birre, ci siamo detti ‘potrei ancora guidare’ ma la legge non ce lo permette. E questa legge non è fatta per proteggere me che vorrei guidare dopo aver bevuto due birre, ma per tutelare gli altri dal fatto che sono ubriaco e voglio guidare ugualmente. Con le vaccinazioni è lo stesso: gli specialisti ci hanno detto che è la soluzione per venire fuori da questo momento e io non mi sono vaccinato solo per proteggere me stesso ma soprattutto gli altri, tutte le persone intorno a me. E non capisco chi dice che questa è una limitazione della libertà personale: se è così, allora anche le regole contro la guida in stato di ebbrezza sono una limitazione, invece le accettiamo».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.