Lega Pro, Ghirelli: «Non possiamo avere la responsabilità di far giocare i ragazzi»

© foto @CalcioNews24

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha commentato le possibilità di tornare sui campi di calcio

Intervenuto sulle frequenze di Rai Radio1, il presidente della Lega Pro Ghirelli ha dichiarato: «Io vorrei tornare a giocare anche domani, e questa è la speranza di ognuno di noi, vorrebbe dire che il paese è meno in sofferenza. Mi auguro che le persone che sono andate in giro per l’Italia in questi giorni non abbiano la responsabilità di un nuovo picco nei prossimi giorni, la situazione è in divenire».

«C’è una catena di comando precisa: autorità scientifiche e sanitarie, Governo, CONI, FIGC e in ultimo noi come leghe, ma c’è quel convitato di pietra, silente e subdolo, che è quel maledetto virus che gira per l’Italia. Fin quando non lo avremo sconfitto, e non ci sarà un farmaco che ci aiuterà in questo, non possiamo avere la responsabilità di far tornare in campo i ragazzi».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy