Ledesma: “C’è rammarico perchè avevamo tenuto bene”

© foto www.imagephotoagency.it

Stasera su un campo ai limiti della praticabilità la Lazio ha affrontato il Torino per la gara che è valsa per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2012-13. Una rete di Jonathas in extremis ha condannato i biancocelesti in dieci per quasi tutto il match per il rosso al difensore Ciani. Al fischio finale della gara dell’Olimpico ha parlato ai microfoni di RadioSei in mixed zone il centrocampista delle Aquile Ledesma il quale ha dichiarato: “Peccato per questa sconfitta,  c’è rammarico perchè avevamo tenuto bene era difficile giocare su un terreno di gioco in queste condizioni e soprattutto son un uomo in meno; tenere come abbiamo fatto noi è una cosa positiva, fisicamente stiamo bene, guardiamo il lato positivo in un momento di crisi come questo. E’ una situazione da migliorare, non dobbiamo nascorderci. Nelle ultime partite non siamo riusciti a fare buone prestazioni,non buttiamoci giù perché possiamo ripartire, non buttiamo tutto all’aria. Siamo contenti di essere impegnati su tre fronti, è normale che la stanchezza si faccia sentire ed è cosi non solo per noi ma anche per Milan, Napoli e Inter, non è una scusa, giochiamo in 11 e abbiamo cercato di fare il meglio. Vogliamo arrivare più in alto possibile senza cambiare gli obiettivi adesso, stiamo facendo un ciclo nuovo e dobbiamo rimanere così“.

Articolo precedente
Totti: “Aggancio alla Lazio? Era scontato”
Prossimo articolo
Eurorivali, il Fenerbahce vince fuori casa 2-1